Web Toolbar by Wibiya
Tipologia
N° stelle / soli






Hotel a Varazze

Enogastronomia

Piatti tipici per gli amanti della buona tavola


La vacanza per gli amanti della buona tavola e del buon vino! Per i buon gustai e le buone forchette. A tutti coloro che vogliono unire all'esplorazione di altre terre anche la scoperta di nuovi gusti, basta lasciarsi travolgere dallo shopping gourmet. L’ Italia produce circa il 34% del vino europeo, e circa 5mila Comuni sono luogo di produzione di una Denominazione d’Origine Protetta (salumi, formaggi…). Anche la Liguria vanta un comparto food&wine sorprendente e di eccellente qualità. Privilegiata dal dato climatico, è infatti una delle capitali della cucina mediterranea, la pesca e gli entroterra le donano prodotti meravigliosi.

Varazze fa parte del parco del Beigua, il comprensorio che inizia sul mare presso le alture di Cogoleto e che va a racchiudere incantevoli località collinari presso le quali potrete trovare ristoranti e agriturismi pronti a farvi gustare deliziosi piatti tipici. Natura e lavoro dell'uomo consentirono al popolo ligure lo sviluppo di una cultura gastronomica tra le più ricche del paese. Trionfano le focacce, la farinata di ceci, le torte salate di carciofi, di asparagi, di funghi, la famosissima torta pasqualina ricoperta da 20 o addirittura 33 sfoglie, il cui ripieno è a base di bietole, carciofi, parmigiano e uova; ed è usanza prepararla nel giorno di Pasqua.

Anche minestre e zuppe sono interpretate con ricchezza di verdure e aromi; lo dimostrano ampiamente il minestrone, suadente, morbido, profumato e avvolgente. Anche la mesciua, un misto di legumi e la sbira, trippa in umido, servita con brodo, hanno avvincente personalità. Il tocco (sugo) di funghi, le lattughe farcite, la frittata di carciofi e funghi o quella di erbette, la scorzonera fritta e i fiori di zucca ripieni di patate accompagnano la più rappresentativa delle pietanze: la cima genovese.
Possiamo definire la cima alla genovese una specie di arrosto ripieno poichè questo piatto si compone di una sacca di carne di vitello ed un ripieno. Le origini di questo piatto sono da ricercarsi nell'antichità, quando i contadini e gli allevatori liguri, per non sprecare la carne, ne facevano una sorta di arrosto. In realtà di carne nella cima non c'è n'è molta, infatti, tolta la sacca di carne, il ripieno è costituito principalmente da verdure, pinoli e formaggio.

Associazione Albergatori Varazze - P.Iva: 00361270093

Cultura, visite culturali Varazze



Comune di Varazze Savona Hotel Varazze Meteo Varazze Le Caravelle Marina di Varazze Hotel Beigua